Contenuto principale

Messaggio di avviso

INFORMATIVA: Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy".
Acconsenti all'uso dei cookie?

LE STAGIONI NEL PIATTO

del servizio Dietetica pediatrica AOU Meyer

Ingredienti per 12 tortine

  • Farina tipo 0 200 g
  • Latte intero 100 ml
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 10 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Ricotta di pecora 150 g
  • Parmigiano grattugiato 80 g
  • Gherigli di noce g 100
  • Pomodorini ciliegini 12
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio di semi di girasole 100 ml
  • Pere abate 400 g
  • Uova 3
Procedimento

Per preparare i tortini salati con ricotta e pere lavate e asciugate bene le pere, privatele della buccia e, aiutandovi con un pelapatate, ricavatene 12 fette sottili che metterete da parte per la guarnizione. Tagliate a cubetti molto piccoli le pere restanti e ponetele a cuocere, a fuoco basso, in una padella antiaderente con poco olio extravergine d’oliva. Tritate i gherigli di noce a piccoli pezzettini e tostateli in una pentola antiaderente fino a che si scuriranno leggermente.
Nel frattempo preparate l’impasto dei tortini: in una ciotola sbattete le uova e il latte con una frusta, aggiungete l’olio di semi a filo, quindi continuate a sbattere fino ad ottenere un composto omogeneo.
Setacciate con cura la ricotta e la farina 0 a cui avrete aggiunto il lievito, quindi unitele al composto e mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
Aggiungete ora il parmigiano grattugiato e aggiustate di sale e pepe. Quando le pere saranno cotte, unitele all’impasto ed amalgamate bene il tutto con una spatola, quindi trasferite il composto ottenuto in una sac à poche e disponete in una teglia da muffin 12 pirottini di carta. Tagliate a metà, per il senso delle lunghezza, le 12 fette di pera che avevate tenuto da parte e foderate i bordi dei pirottini, utilizzandone due metà per ogni tortino.
Aggiungete l’impasto riempiendo gli stampi fino al bordo e guarnite ciascun tortino con un pomodorino. Infornate il tutto in forno statico già caldo, a 180°, per circa 30 minuti, fino a quando si saranno ben gonfiati e la superficie risulterà dorata. A cottura ultimata, gustate i muffin salati con ricotta e pere ancora tiepidi, oppure freddi.

Le pere in cucina

Le pere sono un frutto prezioso per la nostra salute. Contengono molta fibra e la presenza di pectina dona loro un potente effetto anticolesterolemico. Essendo solubile, infatti, la pectina forma uno strato viscoso nell’intestino che si lega al colesterolo favorendone l’eliminazione insieme alle feci. Da qui deriva, inoltre, anche l’effetto particolarmente lassativo. Le pere sono ricche anche di vitamine B1 e B2, A, E e C. Grazie alla presenza di queste vitamine, le pere hanno un effetto protettivo a livello di vari apparati: visivo, cardiocircolatorio, immunitario. Contengono, inoltre, un elevato consumo di potassio che favorisce l’assimilazione di calcio, per questo sono frutti indicati per coloro che soffrono di debolezza o dolori alle ossa.