Contenuto principale

Messaggio di avviso

INFORMATIVA: Per migliorare l'esperienza di navigazione delle pagine, questo sito utilizza cookie tecnici e analitici. Per informazioni sui cookie e su come eventualmente disabilitarli, leggi la "privacy policy".
Acconsenti all'uso dei cookie?

LE STAGIONI NEL PIATTO

del servizio Dietetica pediatrica AOU Meyer

Ingredienti

  • 100 g. di farina integrale
  • 100 g. di farina 0
  • 200 g. di fiocchi d'avena integrali
  • 60 g. zucchero di canna integrale
  • 1 bustina di polvere lievitante
  • 90 g. olio extra vergine di oliva
  • 90-100 g. di acqua tiepida
  • 500 g. di ricotta di mucca
  • 400 g. di fragole
  • 50 g. di zucchero di canna o di miele
  • 80 g. di gocce di cioccolata

Preparazione Frullate nel mixer i fiocchi d'avena e riduceteli in farina. Unite in una ciotola le due farine, lo zucchero ed il lievito, aggiungete prima l'olio e poi l'acqua e lavorate fino ad avere un composto omogeneo. Dividete più o meno l'impasto in due, usate la parte più grande per la base e formate il primo strato schiacciando i piccoli pezzi con le mani. Stemperate la ricotta fino ad ottenere una crema. Lavate e tagliate le fragole a pezzetti ed unitele alla ricotta, allo zucchero e alle gocce di cioccolata. Mescolate in modo da amalgamare il tutto. Spalmate la crema così ottenuta in maniera uniforme sulla base della torta.
Completate con il resto del composto sbriciolato tenuto da parte. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Le fragole sulla nostra tavola

Le fragole contengono vitamine E, B e K ma soprattutto vitamina C: una tazza di fragole fresche fornisce il 160% del fabbisogno giornaliero di vitamina C.
Contengono sali minerali quali ferro, sodio, potassio, calcio, fosforo e magnesio.
Hanno un alto contenuto di fibre e allo stesso tempo contengono pochissime calorie, meno di 40 ogni 100 grammi di parte edibile.
Contengono flavonoidi: antociani, quercetina, acido ellagico, tutte sostanze che a detta degli esperti riducono il rischio di cancro.
Sono ricche di acido folico e svolgono un’azione rigeneratrice nei confronti delle cellule sanguigne, apportando benefici anche alla memoria, soprattutto hanno proprietà disintossicanti e depurative dell’organismo, soprattutto se assunte a stomaco vuoto.
Sembrano arrecare benefici sull’umore, grazie alla loro capacità di stimolare la produzione di serotonina e melanina nel nostro organismo.